giovedì 19 luglio 2018

ANDIAMO AL CINEMA - LE USCITE DELLA SETTIMANA (19 - 26 LUGLIO)


Ultimo appuntamento stagionale con le uscite al cinema prima della pausa agostana (dove ci dedicheremo più che altro alle succose anticipazioni autunnali). Tra parecchi titoli sulla carta non proprio memorabili, spiccano un Ocean's 8 tutto al femminile e il thriller Breaking in diretto da James McTeague, un tizio che all'esordio realizzò un cult movie che faceva presagire una fulgida carriera (mai previsione fu più sbagliata...)


SKYSCRAPER
(di Rawson Marshall Tumber, Usa 2018)
Il grattacielo più alto del mondo prende fuoco... e ovviamente spunta fuori il solito addetto alla sicurezza, alias nuovo Rambo (nonchè, altrettanto ovviamente, ex agente segreto e veterano di guerra) che salverà tutti a mani nude. E chi meglio di Dwayne Johnson per interpretare un maschione del genere? Nel cast si rivede pure Neve Campbell (la ricordate in Scream e Sex Crimes?)
guarda il trailer
aspettativa: 




OVERBOARD
(di Bob Fisher e Rob Greenberg, Usa 2018)
Una donna perde la memoria e un suo scaltro spasimante ne approfitta spacciandosi per suo marito... remake di Una coppia alla deriva (1987) di Garry Marshall, con Anna Faris e Eugenio Derbez nei ruoli che furono di Goldie Hawn e Kurt Russell.
guarda il trailer
aspettativa: 






OCEAN'S 8
(di Gary Ross, Usa 2018)
Un gruppo di ladre, tutte donne, progetta la rapina del secolo. Remake tutto al femminile del fortunatissimo Ocean's Eleven (e dei sequel successivi) con un cast in rosa da capogiro: Sandra Bullock (la capa), Cate Blachett, Anne Hathaway, Rihanna, Sarah Paulson, Helena Bonham-Carter, Mindy Kaling, Awkwafina.
guarda il trailer
aspettativa: 





HEREDITARY
(di Ari Aster, Usa 2018)
La morte di una donna anziana getta lunghe ombre sui discendenti della famiglia, che si contenderanno un'eredità insanguinata. Tipico horror estivo, senza troppe pretese, che si avvale però di una buona coppia di protagonisti (Toni Collette e Gabriel Byrne).
guarda il trailer
aspettativa: 






BREAKING IN
(di James McTeigue, Usa 2018)
In una casa apparentemente impenetrabile, a prova di rapina, due ragazzi rimangono ostaggio dei sequestratori. La loro mamma farà di tutto per liberarli. In apparenza l'ennesimo, solito thriller estivo... senonchè il regista non è proprio uno qualsiasi: James McTeigue nel 2005 seppe girare un cult-movie come V per vendetta, senza però mai riuscire in seguito a dimostrarsi all'altezza. Questa è la sua ennesima chance.
guarda il trailer
aspettativa: 



ESCONO ANCHE :

BENT, POLIZIA CRIMINALE (di Bobby Moresco, Usa 2018)
IO, DIO E BIN LADEN (di Larry Charles, Usa 2016)
LE ULTIME 24 ORE (di Brian Smrz, Sudafrica 2017)
HOSTILE (di Mathieu Turi, Francia 2017)
LA SCELTA IMPOSSIBILE (di Samuele Dalò, Italia 2018)

8 commenti:

  1. Neve Campbell me la ricordo, Anna Faris la vorrei dimenticare al più presto invece...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah! :) mah, guarda... non è che nè l'una nè l'altra abbiano mai brillato per il loro talento: non a caso, secondo la spietata legge di Hollywood, il loro avanzare dell'età è inversamente proporzionale alla quantità di film in cui vengono scritturate. Però almeno esteticamente si lasciano ancora guardare!

      Elimina
  2. Ma Ocenan's 8 non esce la prossima settimana?

    RispondiElimina
  3. L'unico che mi interessa è Ocean's 8 e ovviamente non lo daranno nella mia città :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh... ti capisco Sonia: è il "destino" dell'estate cinematografica, che malgrado i tanti proclami e buoni propositi ogni anno è sempre più asfittica. Solo i grandi multiplex restano aperti e hanno una programmazione regolare, per chi vive in provincia ci si affida alla passione degli esercenti e alle arene estive. Ma è dura, lo so :(

      Elimina
  4. alcuni titoli sono decisamente succosi, altri magari li recupero dopo, fattostà che bisogna vederli sempre.
    Mi piacerebbe vedere Hostiles, Ocean's 8, hereditary, e quello con Nicolas Cage, che nonostante abbia toppato certe volte, sono sempre una sua fan...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora... buona "abbuffata", carissima Arwen!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...