lunedì 29 aprile 2019

BOX OFFICE (25 - 28 APRILE 2019)

Avengers da record: incassi stratosferici per l'ultimo capitolo della trilogia, che raggiunge i 17,4 milioni di euro in soli cinque giorni di programmazione, con una media/schermo di oltre 10mila euro! Un risultato superiore ad ogni aspettativa, considerato  che il film precedente, Avengers: Infinity War, ottenne 18,7 milioni complessivi: in pratica, in un solo weekend Endgame ha già incassato quanto il suo predecessore... giusto per farvi capire l'attesa che gravitava intorno a questo film, ripagata dai numeri (non era affatto scontato).

Adesso la curiosità è vedere se Endgame riuscirà a battere perfino Bohemian Rhapsody, il dominatore (finora) incontrastato della stagione, che con i suoi 28 milioni di euro pareva irraggiungibile da chiunque: vedremo nei prossimi weekend. Quel che è certo è l'incredibile affetto che i fan della saga hanno tributato ai loro eroi (e, in virtù di questi dati, non sono affatto sicuro che questo sarà davvero l'ultimo film degli Avengers... vogliamo scommettere?)

venerdì 26 aprile 2019

L' UOMO FEDELE





titolo originale: L'HOMME FIDELE (FRANCIA, 2018)
regia: LOUIS GARREL
sceneggiatura: LOUIS GARREL, JEAN-CLAUDE CARRIERE
cast: LOUIS GARREL, LAETITIA CASTA, LILY ROSE-DEPP
durata: 75 minuti
giudizio: 


Abel e Marianne sembrano una coppia felice, fino a quando Marianne rivela al partner di aspettare un figlio da Paul, il migliore amico del compagno. A complicare le cose ci si metterà anche la giovane Eve, sorella di Paul ma da sempre segretamente innamorata di Abel...


mercoledì 24 aprile 2019

ANDIAMO AL CINEMA - LE USCITE DELLA SETTIMANA (24 - 30 APRILE)


E' il momento degli Avengers, il film atteso da legioni di appassionati di comics di tutto il mondo e, meno prosaicamente, dagli esercenti delle sale cinematografiche che aspettano a gloria un super-blockbuster per rimpinguare i magri incassi di questa stagione... un filmone di oltre tre ore per chiudere definitivamente la trilogia (anche se nessuno ci crede) e regalare emozioni forti. Attesa spasmodica, com'è ovvio che sia.

Speriamo solo che la sistematica "occupazione" delle sale lasci un po' di spazio anche ad altre due pellicole interessanti: il cartoon Dilili a Parigi del bravo Michel Ocelot, e soprattutto La caduta dell'impero americano di Denys Arcand, anch'esso ultimo capitolo di una beffarda trilogia dedicata alle trasformazioni della società. Due titoli per cinefili sopraffini.

lunedì 22 aprile 2019

BOX OFFICE (18 - 21 APRILE 2019)


La premiata ditta Milani-Cortellesi continua ad essere molto gradita dal pubblico italiano: Ma cosa ti dice il cervello, titolo bislacco per un film abbastanza incompiuto, balza subito in vetta al box office nel weekend pasquale, scalzando After. Certo, siamo lontani anni-luce dagli incassi di Come un gatto in tangenziale, ma considerando il periodo il risultato è soddisfacente.

Nel frattempo, Dumbo di Tim Burton arriva a sfiorare i dieci milioni ed entra nella top ten assoluta, ma tutta la classifica è in attesa del "ciclone" Avengers, che verosimilmente sconvolgerà le posizioni attuali. Almeno nelle speranze degli addetti ai lavori...

sabato 20 aprile 2019

L' UOMO DEL GIORNO DOPO (CHE BRUTTO AFFARE DAY)




titolo originale: THE POSTMAN (USA, 1997)
regia: KEVIN COSTNER
sceneggiatura: ERIC ROTH, BRIAN HELGELAND
cast: KEVIN COSTNER, WILL PATTON, OLIVIA WILLIAMS
durata: 177 minuti


In un futuro post-atomico e apocalittico, gli Stati Uniti sono ridotti a una terra desertica e inospitale, dove bande di spietati fuorilegge la fanno da padrone, in assenza delle istituzioni. Ma un vagabondo solitario, un eroe per caso improvvisatosi "portalettere", proverà a rimettere a posto le cose e a ripristinare la democrazia.


giovedì 18 aprile 2019

ANDIAMO AL CINEMA - LE USCITE DELLA SETTIMANA (18 - 23 APRILE)


Sarà un derby Italia-Francia il weekend pasquale che inizia stasera, curiosamente privo di titoli a sfondo "religioso"... Nutriamo aspettative per Il Campione di Leonardo D'Agostini, che si pone l'obiettivo di mettere a nudo i soldi facili attorno al mondo del calcio descrivendo la vita sregolata di un giovanissimo idolo dei tifosi. Con Ma cosa ci dice il cervello invece Riccardo Milani (che dirige ancora una volta la moglie Paola Cortellesi) prova a ripetere l'incredibile exploit di Come un gatto in tangenziale, campione italiano d'incassi nella scorsa stagione. Da oltralpe arrivano invece Cyrano Mon Amour e Le invisibili, commedie di grande successo in patria che non disdegnano tematiche sociali.

lunedì 15 aprile 2019

BOX OFFICE (11 - 14 APRILE 2019)

I ragazzini "ribelli" (sic!) e disinibiti di After dominano il weekend, a conferma dell'interesse tutto italico per le storie pruriginose e morbosette: 3,2 milioni di euro all'esordio, di questi tempi, sono davvero tanta, tanta roba. Non male neppure gli incassi di Cafarnao, in relazione alle poche sale in cui veniva proiettato, mentre continua a soffrire Noi di Jordan Peele, forse troppo sofisticato e distante per il pubblico di casa nostra...

venerdì 12 aprile 2019

NOI


titolo originale: US (USA, 2019)
regia: JORDAN PEELE
sceneggiatura: JORDAN PEELE
cast: LUPITA NYONG'O, WINSTON DUKE, ELISABETH MOSS, TIM HEIDECKER
durata: 114 minuti
giudizio: 


California, anni '80. In un luna park sulla spiaggia la piccola Adelaide s'imbatte di nascosto in un suo pericoloso "doppio", rimanendo traumatizzata. Trent'anni dopo, sulla stessa spiaggia, lo stesso "doppio" tornerà a tormentarla insieme ad altri minacciosi replicanti, uno per ogni componente della sua famiglia... 


giovedì 11 aprile 2019

ANDIAMO AL CINEMA - LE USCITE DELLA SETTIMANA (11 - 17 APRILE)


E' il classico gatto che si morde la coda: i film al cinema incassano poco perchè la gente non li va a vedere, ma la gente non va al cinema perchè di film da vedere ce ne sono pochi... hai voglia di mettere il biglietto a tre euro: non ricordo, a memoria mia, una primavera così fiacca dal punto di vista dell'offerta cinematografica. Se in questo weekend i titoli "di punta" dovrebbero essere il remake di Hellboy, il cartoon Wonder Park e il melensissimo e giovanilistico After è tutto dire!

Accontentiamoci, dunque, della storia strappalacrime del libanese Cafarnao, premiato a Cannes, e dell'intrigante triangolo amoroso dipinto da Louis Garrel ne L'uomo fedele. In attesa, a gloria, di tempi migliori.

martedì 9 aprile 2019

BORDER, CREATURE DI CONFINE





titolo originale: GRANS (SVEZIA, 2018)
regia: ALI ABBASI
sceneggiatura: ALI ABBASI, ISABELLA EKLOF, JOHN AJVIDE LINDQVIST
cast: EVA MELANDER, EERO MILONOFF, JORGEN THORSSON, STEN LJUNGGREN
durata: 101 minuti
giudizio:


Aeroporto di Stoccolma: Tina, guardia doganale, ha un fiuto infallibile nell'individuare i passeggeri che trasportano merce illegale oltre confine. Ma un giorno si lascia incantare dal misterioso Vore, uomo in apparenza "pulito" che minerà le sue certezze. Tra i due inizierà una strana e complicatissima relazione...


lunedì 8 aprile 2019

BOX OFFICE (4 - 7 APRILE 2019)

Dumbo continua la sua corsa solitaria in testa al box office, anche per mancanza di avversari... deludono infatti le due novità più attese della settimana: sia Shazam che, soprattutto, Noi di Jordan Peele ottengono risultati ben poco lusinghieri rispetto alle aspettative.

In generale però si conferma il drastico calo degli incassi rispetto alle stagioni scorse: nemmeno l'iniziativa del biglietto a tre euro per quattro giorni ha sortito gli effetti sperati. Ci vogliono cure ben più forti per risollevare un botteghino mai così avaro come in questa prima parte del nuovo anno.

venerdì 5 aprile 2019

LA CASA DI JACK





titolo originale: THE HOUSE THAT JACK BUILT (DANIMARCA, 2018)
regia: LARS VON TRIER
sceneggiatura: JENLE HALLUND, LARS VON TRIER
cast: MATT DILLON, BRUNO GANZ, UMA THURMAN
durata: 155 minuti
giudizio:


Stati Uniti, anni '70. Dopo aver ucciso per strada una donna che gli chiedeva aiuto, infastidendolo, lo psicopatico Jack si trasforma in un serial-killer maniaco della perfezione, elevando ogni omicidio a un'opera d'arte e sfidando apertamente la polizia che gli darà la caccia per anni...


giovedì 4 aprile 2019

ANDIAMO AL CINEMA - LE USCITE DELLA SETTIMANA (4 - 10 APRILE)


Se con Scappa! (Get Out) aveva sorpreso e impressionato la critica (a mio avviso fin troppo...) fino a vincere l'Oscar, per Jordan Peele è arrivato il difficile momento della riconferma: con Noi il regista newyorchese alza l'asticella e punta molto in alto, attraverso un altro horror psicologico e (pare) ben più denso di contenuti. Vedremo.

L'altro titolo forte della settimana è l'ennesimo cinecomic di quest'anno, ovvero Shazam!, supereroe ingenuo e umanissimo interpretato da Zachary Levi. Per chi invece preferisce storie più tranquille e rassicuranti arrivano Book Club e Il viaggio di Yao. Di tutt'altro genere infine è l'atteso Dolceroma, crudo e grottesco pamphlet "made in Italy" (anzi, in Roma) sul malaffare intorno al mondo del cinema... forse non originalissimo come argomento, ma capace di suscitare curiosità.

lunedì 1 aprile 2019

BOX OFFICE (28 - 31 MARZO 2019)

Dumbo su tutti, ovviamente: il nuovo film di Tim Burton incassa 3,3 milioni di euro nel primo weekend, risultato buono ma non eccezionale per un blockbuster molto atteso e pubblicizzato dai media. Ma è tutto il botteghino a soffrire, complice anche un finesettimana soleggiato e quasi estivo che non ha certo incentivato al pubblico ad affollare le sale...

Alle spalle di Dumbo continua a sorprendere A un metro da te, anche questa settimana sul podio, mentre si difende bene anche Bentornato Presidente!, che sfrutta la verve comica di Claudio Bisio. Dispiace invece vedere in grande difficoltà titoli come Border e Captive State, sponsorizzati dalla critica ma ignorati dalla gente, a testimonianza delle solite grandi difficoltà del cinema d'essai.
Ma non diciamo niente di nuovo, purtroppo...