mercoledì 28 agosto 2019

CI VEDIAMO A VENEZIA ?

 
La 76. edizione della Mostra Internazionale del Cinema di Venezia comincia nel segno del glamour: mai come quest'anno infatti saranno così numerose le stelle del cinema presenti al Lido, tanto che è praticamente impossibile elencarle tutte... la speranza è che oltre ai "filmoni" in concorso (Joker, Ad Astra, J'Accuse) ci sia adeguato spazio anche per la qualità.  SOLARIS (cioè il sottoscritto) sarà ancora una volta in laguna e vi terrà aggiornati sulle pagine facebook del blog e quella personale. Le recensioni le pubblicherò invece man mano che i film usciranno in sala.
E, come sempre, se qualcuno di voi sarà al Lido e mi volesse contattare (potete farlo su messenger - Sauro Scarpelli - o alla mail kriskelvin72@gmail.com) per condividere... sogni, visioni e passioni,  oppure semplicemente per un saluto, sarò felicissimo di incontrarvi. 
Buona Mostra a tutti! 

lunedì 26 agosto 2019

THE RIDER




titolo originale: THE RIDER (USA, 2017)
regia: CHLOE ZHAO
sceneggiatura: CHLOE ZHAO
cast: BRADY JANDREAU, WAYNE JANDREAU, LILY JANDREAU, CAT CLIFFORD, LANE SCOTT
durata: 103 minuti
giudizio: 


Brady è un giovane cowboy che si guadagna da vivere partecipando ai rodei, dove la sua abilità  nel domare i cavalli più difficili lo ha reso celebre. Quando però, dopo una brutta caduta, i medici gli impongono di interrompere l'attività, per lui inizia un non facile periodo di ambientamento alla sua nuova condizione...

sabato 24 agosto 2019

IL SIGNOR DIAVOLO



titolo originale: IL SIGNOR DIAVOLO(ITALIA, 2019)
regia: PUPI AVATI
sceneggiatura: PUPI AVATI, ANTONIO AVATI, TOMMASO AVATI
cast: GABRIEL LO GIUDICE, FILIPPO FRANCHINI, LORENZO SALVATORI, MASSIMO BONETTI, CHIARA CASELLI, GIANNI CAVINA, LINO CAPOLICCHIO, ALESSANDRO HABER, ANDREA RONCATO
durata: 87 minuti
giudizio: 


Venezia, 1952. Alla vigilia delle elezioni politiche, molto temute dalla Democrazia Cristiana, un giovane e ingenuo funzionario ministeriale viene inviato da Roma per "insabbiare" un processo per omicidio in cui sono coinvolti diversi esponenti del clero locale, la cui risonanza potrebbe far allontanare gli elettori dello Scudo Crociato.


lunedì 12 agosto 2019

DIECI BELLISSIMI COETANEI (CLASSE DI FERRO 1972)


Ad Agosto si può fare, anche per rivitalizzare un blog un po' in standby per indolenza da stagione estiva... sì, chi mi conosce lo sa: non sopporto l'estate, il caldo, la noia, la spossatezza di questi mesi, dove non riesco a scrivere nulla. E allora mi viene in aiuto questa simpatica catena ideata dal blogger Gramon Hill, e scoperta grazie all'amico Jean Jacques di Recensioni Ribelli. Il giochino è semplice: elencare i dieci film che più ti sono piaciuti usciti nel tuo anno di nascita, ed eventualmente taggare altri blogger. Nel mio caso (ahimè) si parla di preistoria: correva infatti l'anno 1972... ma quell'anno, cinematograficamente parlando, fu proprio tanta, tanta roba! Leggete per giudicare!

p.s. non taggo nessuno perchè non voglio forzare nessuno, però... insomma, sarei curioso di vedere quante femminucce accetterebbero di partecipare al giochino (e rivelare così il loro anno di nascita). Cattivello? un poco sì, dai... ;)

mercoledì 7 agosto 2019

HOTEL ARTEMIS



titolo originale: HOTEL ARTEMIS (USA, 2019)
regia: DREW PEARCE
sceneggiatura: DREW PEARCE
cast: JODIE FOSTER, DAVE BAUTISTA, SOFIA BOUTELLA, JEFF GOLDBLUM, STERLING K. BROWN,BRIAN HENRY, CHARLIE DAY
durata: 94 minuti
giudizio: 


Los Angeles, 2028. In una città devastata dalla rivolta popolare contro il razionamento dell'acqua, alcuni loschi criminali si danno appuntamento all' Hotel Artemis, un ospedale privato (e segreto) per soli fuorilegge, gestito con il pugno di ferro da una vecchia infermiera che nasconde un triste passato...

sabato 3 agosto 2019

IL CINEMA CHE VERRA' : DIECI FILM IMPERDIBILI (+ 1) DA QUI A NATALE


Da Quentin Tarantino a Roman Polanski, da Bong Joon-ho a Danny Boyle, passando per Matteo Garrone e il suo Pinocchio fino al film più atteso dell'anno, The Irishman di Martin Scorsese, che non ha ancora una data di uscita (andrà direttamente su Netflix) ma fa già sognare gli appassionati... la nuova stagione cinematografica si annuncia esaltante come mai negli ultimi anni, peraltro accompagnata da uscite "imminenti" di tutto rispetto (l'ultimo Fast and Furious, Il Re Leone, Mademoiselle di Park Chan-Wook, Il Signor Diavolo di Pupi Avati, il secondo capitolo di IT). E poi, giusto la notte di San Silvestro, lo schiacciasassi Checco Zalone tornerà verosimilmente a spopolare al botteghino... insomma, buon cinema a tutti!!