mercoledì 30 ottobre 2019

ANDIAMO AL CINEMA - LE USCITE DELLA SETTIMANA (31 OTTOBRE - 6 NOVEMBRE)


Con il ponte di Ognissanti la distribuzione italiana si "scatena" riversando nelle sale diversi pezzi da novanta (al botteghino), quasi un assaggio del periodo natalizio. Due titoli italiani su tutti: il nuovo thriller di Donato Carrisi, L'uomo del labirinto, e il ritorno di Alessandro Siani con Il giorno più bello del mondo. Per gli (ultra)quarantenni nostalgici come il sottoscritto tornano invece Arnold Schwarzenegger e Linda Hamilton con l'ennesimo episodio di Terminator (l'ultimo? non ci giurerei...) mentre ad accontentare i bambini per la sera di Halloween ecco La Famiglia Addams versione cartoon.

Da cinefilo, fatico invece a trovare ragioni valide (tranne ovviamente quelle commerciali) per andare a vedere Doctor Sleep, il sequel "ufficiale" di Shining: tratto, certo, dall'omonimo racconto di Stephen King, ma anche blasfema prosecuzione del capolavoro kubrickiano. Il grande Stanley, c'è da giurarci, tornerebbe volentieri sulla Terra per cinque minuti... il tempo occorrente per impedire siffatta operazione.

martedì 29 ottobre 2019

MIRROR MIDNIGHT (UN CORTO PER HALLOWEEN)


titolo originale: MIRROR MIDNIGHT (ITALIA, 2019)
regia: LUIGI PARISI
sceneggiatura:  LUIGI PARISI, SEVERINO FORINI
cast: GINEVRA QUAGLIERI
durata: 5 minuti



Nella sera di Halloween, allo scoccare della mezzanotte, una ragazzina è convinta di vedere nello specchio buio di camera sua il volto del suo futuro sposo...



lunedì 28 ottobre 2019

BOX OFFICE (24 - 27 OTTOBRE 2019)

Amaro destino per Gabriele Salvatores: tornato in sala con il suo miglior film da parecchi anni a questa parte, e forte (si fa per dire) del passaggio veneziano, Tutto il mio folle amore incassa poco di più di 700mila euro nel primo weekend. Davvero poco per una pellicola sulla carta molto attesa e che invece non è riuscita ad arrivare al cuore del pubblico (ma in realtà è tutto il cinema italiano a soffrire, vedi il risultato ancora peggiore di Se mi vuoi  bene di Brizzi).

Comandano dunque i soliti noti: anche per questa settimana Maleficent è in testa seguito a ruota da Joker, che si prepara a sfondare la soglia dei 25 milioni complessivi. Numeri da record, in attesa del ponte di Ognissanti.

sabato 26 ottobre 2019

SU APOCALYPSE NOW E SHINING DI NUOVO AL CINEMA, E IL SENSO DI QUESTE OPERAZIONI...


A prima vista, è facile immaginare che i cinefili vadano in sollucchero: a distanza di pochi giorni sono uscite in sala sia l'ennesima versione "definitiva" di Apocalypse Now (la terza, mi pare, da quando è stato rieditato) sia la "extended version" di Shining, rimpolpata dai tagli operati da Kubrick. Certo l'occasione è ghiotta, specialmente per i più giovani: poter vedere sul grande schermo i grandi
capolavori del passato, oltretutto in edizioni restaurate e tirate a lucido, non è roba di tutti i giorni.

giovedì 24 ottobre 2019

ANDIAMO AL CINEMA - LE USCITE DELLA SETTIMANA (24 - 30 OTTOBRE)


Le serie tv ormai spopolano e invadono anche il grande schermo: tocca adesso a Downton Abbey tentare la fortuna nelle sale, potendo contare su una nutrita schiera di fan e l'aura da fiction di culto. Dovrà vedersela con l'ultimo film di Gabriele Salvatores, passato fuori concorso a Venezia, con cui il regista napoletano torna alle sue origini con un classico road movie sui rapporti genitoriali. Ma forse il vero evento della settimana potrebbe essere il documentario di Ron Howard sull'immenso Luciano Pavarotti: sarà al cinema per soli tre giorni, e l'evento è di quelli da non perdere.

lunedì 21 ottobre 2019

BOX OFFICE (17 - 20 OTTOBRE 2019)

Joker porta a casa altri 3,6 milioni di euro nell'ultimo weekend e supera i venti milioni complessivi, risultato oltre ogni aspettativa per un film vietato ai minori e non certo per famiglie, e ormai avviato a diventare un vero e proprio cult.

La vittoria "di tappa" va però a Maleficent, Signora del Male che esordisce con numeri di tutto rispetto. Maluccio invece Se mi vuoi bene di Brizzi, che pur potendo contare su un colosso della distribuzione come Medusa e un cast importante non va oltre il mezzo milione di euro: un po' poco...

sabato 19 ottobre 2019

PANAMA PAPERS


titolo originale: THE LAUNDROMAT (USA, 2019)
regia: STEVEN SODERBERGH
sceneggiatura: SCOTT Z. BURNS
cast: MERYL STREEP, GARY OLDMAN, ANTONIO BANDERAS, JEFFREY WRIGHT, DAVID SCHWIMMER
durata: 97 minuti
giudizio: 


Ellen Martin, vedova inconsolabile, è disposta a tutto pur di recuperare i soldi che l'assicurazione (farlocca) avrebbe dovuto riconoscerle per l'incidente che le ha portato via il marito. Si scontrerà con una miriade di società off-shore che, come le scatole cinesi, speculano sulla pelle della povera gente...

giovedì 17 ottobre 2019

ANDIAMO AL CINEMA - LE USCITE DELLA SETTIMANA (17 - 23 OTTOBRE)


Weekend piuttosto fiacco di uscite di rilievo quello che va ad incominciare: il secondo capitolo di Maleficent dovrebbe essere il titolo più gettonato al botteghino, ma i cinefili punteranno senz'altro su Jesus Rolls, lo spin-off de Il Grande Lebowski dove John Turturro torna a vestire i panni del suo personaggio-cult. Escono anche l'ultimo, ennesimo film di François Ozon e la commedia-malinconica Se mi vuoi bene di Fausto Brizzi, con Claudio Bisio protagonista.

Va da sè, quindi, che il titolo più atteso della settimana lo trovate su Netflix: dal 18 ottobre gli abbonati alla piattaforma potranno godersi Panama Papers, il film di Steven Soderbergh presentato in concorso a Venezia con un ottimo riscontro di critica. Protagonista una sontuosa Meryl Streep.

martedì 15 ottobre 2019

YESTERDAY



titolo originale: YESTERDAY (USA, 2019)
regia: DANNY BOYLE
sceneggiatura: RICHARD CURTIS
cast: HIMESH PATEL, LILY JAMES, JOEL FRY, ED SHEERAN
durata: 116 minuti
giudizio:


Jack, mediocre musicista senza talento, viene investito da un autobus durante uno strano blackout che coinvolge tutto il pianeta. Una volta risvegliatosi dal coma si renderà conto, con sommo sconcerto, di essere l'unico uomo sulla Terra a ricordare le canzoni dei Beatles. Dopo lo sbandamento iniziale, il ragazzo non tarderà a sfruttare la cosa a suo vantaggio...

lunedì 14 ottobre 2019

BOX OFFICE (10 - 13 OTTOBRE 2019)

Tutti vogliono vedere Joker! Straordinario il risultato al botteghino del film di Todd Phillips, che grazie al passaparola del pubblico supera addirittura gli incassi della prima settimana e raggiunge i 15 milioni complessivi, ma potete star certi che l'onda lunga non finirà qui...

Per gli altri, le briciole o quasi: da segnalare solo il bel risultato di Le Verità, il film di Hirokazu Kore-eda, presentato a Venezia, che pur distribuito in appena un centinaio di sale ottiene una media/schermo di tutto rispetto. Una buona notizia per i cinefili.

sabato 12 ottobre 2019

GEMINI MAN


titolo originale: GEMINI MAN(USA, 2019)
regia: ANG LEE
sceneggiatura: BILLY RAY, DARREN LEMKE, DAVID BENIOFF
cast: WILL SMITH, MARY ELIZABETH WINSTEAD, CLIVE OWEN, BENEDICT WONG 
durata: 117 minuti
giudizio: 


Harry Brogan, tiratore scelto dei servizi segreti americani, ormai alle soglie della pensione, deve fare i conti con un suo clone di venticinque anni più giovane, costruito appositamente per ucciderlo da una cellula deviata dell'organizzazione...

giovedì 10 ottobre 2019

ANDIAMO AL CINEMA - LE USCITE DELLA SETTIMANA (10 - 16 OTTOBRE)


Molti film e buone scelte in uscita questa settimana, tra produzioni a largo budget (Gemini Man), cinema d'autore riconosciuto (Le Verità), pellicole italiane coraggiose (Brave ragazze) e anche due piccoli gioielli provenienti dai festival, quei piccoli film che quasi mai arrivano in sala e che invece stavolta ce la fanno, grazie perlappunto ai festival stessi. Si tratta del thailandese Manta Ray (premio Orizzonti a Venezia 2018) e dell'italianissimo Il Varco, ammirato invece quest'anno al Lido. Cercateli e vedeteli, se ci riuscite: non resterete delusi.

martedì 8 ottobre 2019

SCORSESE: LA MARVEL NON FA CINEMA... COME DARGLI TORTO?


Eh sì, non c'è dubbio che Martin Scorsese non l'abbia proprio "toccata piano" nella sua ormai celeberrima intervista ad Empire, dove senza troppi giri di parole ha accusato la Marvel di costruire prodotti che poco abbiano a che fare col cinema. Ecco le sue testuali parole:


"Non li guardo (i film Marvel, ndr). Ci ho provato, ma non è cinema.
In tutta onestà, la cosa più vicina a quei film, per quanto siano ben fatti e abbiano attori che fanno del loro meglio viste le circostanze, sono i parchi a tema. 
Non è un cinema di esseri umani che cercano di veicolare esperienze emotive e psicologiche ad altri esseri umani..."


lunedì 7 ottobre 2019

BOX OFFICE (3 - 6 OTTOBRE 2019)


Joker su tutti, ovviamente: il film vincitore della Mostra di Venezia porta a casa più di sei milioni di euro nel primo weekend di programmazione malgrado il divieto ai minori di 14 anni, e a questo punto potrebbe davvero diventare il Leone d'oro più visto degli ultimi tempi (superando La forma dell'acqua di Guillermo del Toro, che si fermò a 8,4 milioni). Alle sue spalle resiste invece C'era una volta a... Hollywood di Tarantino: non c'è che dire, aldilà dei gusti personali sono i due film più "cult" usciti in questa prima parte di stagione, ed è davvero una gran bella classifica!

venerdì 4 ottobre 2019

JOKER


titolo originale: JOKER(USA, 2019)
regia: TODD PHILLIPS
sceneggiatura: TODD PHILLIPS, SCOTT SILVER
cast: JOAQUIM PHOENIX, ROBERT DE NIRO, FRANCES CONROY, ZAZIE BEETS, BRETT CULLEN 
durata: 119 minuti
giudizio: 


In una Gotham City lurida, spettrale e violenta, il cabarettista Arthur Fleck, attore comico di scarso successo, è costretto ad esibirsi come clown negli ospedali per sbarcare il lunario. Schizofrenico, disadattato, emarginato dalla società e dalla politica (che taglia le spese per gli psicofarmaci di cui ha bisogno) con la forza della disperazione proverà a ribellarsi diventando, quasi per caso, uno dei criminali più pericolosi e ricercati del pianeta.

mercoledì 2 ottobre 2019

ANDIAMO AL CINEMA - LE USCITE DELLA SETTIMANA (3 - 9 OTTOBRE)


Nella settimana di Joker c'è solo Joker, o quasi: arriva in sala il Leone d'oro di Venezia, il cinecomic che ha già fatto storia, che ha sdoganato un genere certificandone la dignità e portandolo in trionfo. E' uno dei film più attesi dell'anno, che ha messo d'accordo pubblico, critica e fan, anche quelli che "un cinecomic non può vincere un premio cinematografico". Invece è successo, e succederà ancora: perchè i film, come sostengo da sempre, si dividono solo in belli e brutti...

Tuttavia, seppure per soli tre giorni e in sale selezionate, un altro piccolo grande evento arriverà sugli schermi questa settimana: è Us + Them di Roger Waters, l'emozionante film-concerto che il leader dei Pink Floyd ha voluto regalare al suo pubblico, e dove la musica, statene certi, non sarà l'unica cosa che vi farà emozionare. Sono due tra i film più belli visti al Lido, ed escono al cinema praticamente insieme: cosa chiedere di più?