lunedì 30 agosto 2021

VENEZIA 78: SI SCALDANO I MOTORI, IL CINEMA RIPARTE


La Mostra c'è, è viva e lotta insieme a noi, anzi rilancia e gioca pesante: da domani sera (con la preapertura) fino a sabato 11 settembre il festival più antico del mondo, che non si è fermato neppure per la pandemia (unico anche in questo) riaccende le luci con un'edizione che si preannuncia come una delle più scintillanti degli ultimi anni. Alberto Barbera e il suo staff hanno infatti messo su un cartellone impressionante, che richiamerà al Lido un parterre di star prestigioso capace di conciliare qualità e glamour, proprio come ai vecchi tempi.


giovedì 26 agosto 2021

ANDIAMO AL CINEMA (E IN STREAMING) - LE USCITE DELLA SETTIMANA (26 AGOSTO - 1 SETTEMBRE)


L'estate sta finendo, la gente comincia a rientrare a casa dopo le vacanze... e il cinema in sala scalda i muscoli con titoli appetitosi, nella settimana che precede la Mostra del Cinema di Venezia. Tornano dunque Monica e Giovanni, ovvero Paola Cortellesi e Antonio Albanese, nel sequel del fortunato Come un gatto in tangenziale, commedia che sembra piacere molto al grande pubblico grazie alla sua ironia garbata e al bel feeling tra i due protagonisti. Ma c'è attesa anche per il più volte rimandato Falling, che segna il debutto alla regìa di Viggo Mortensen, e per il remake di Candyman, horror di culto degli anni '90.


martedì 24 agosto 2021

OLD


titolo originale: OLD (USA, 2021)
regia: M. NIGHT SHYAMALAN
sceneggiatura: M. NIGHT SHYAMALAN
cast: GAEL GARCIA BERNAL, VICKI KRIEPS, RUFUS SEWELL, KEN LEUNG, NIKKI AMUKA-BIRD, ELIZA SCANLEN, ALEX WOLFF 
durata: 108 minuti
giudizio: 



Guy e Prisca sono una coppia in crisi che prova a ricucire il rapporto concedendosi una vacanza insieme ai figli in un paradiso tropicale. Un giorno, su consiglio del direttore del resort che li ospita, accettano di recarsi insieme ad altri clienti in una spiaggetta esclusiva e incontaminata, che però nasconde un terribile segreto... 

giovedì 19 agosto 2021

ANDIAMO AL CINEMA (E IN STREAMING) - LE USCITE DELLA SETTIMANA (18 - 25 AGOSTO)


Si ha un bel dire che non è grande cinema, che è poco più di un videogame, che è buono solo per disconnettere il cervello... ed è tutto vero, ci mancherebbe, eppure è innegabile che la saga di Fast & Furious sia ormai una delle più consolidate tradizioni estive, perfetta per divertirsi in compagnia senza spremersi troppo le meningi. Il nono capitolo promette, manco a dirlo, adrenalina, spettacolo e puro godimento: auguriamoci, senza fare troppo gli schizzinosi, che contribuisca a riportare anche  un po' di pubblico in sala e dare respiro a una stagione fin qui molto complessa. Stessa cosa che, per i più piccini, proveranno a fare i Me contro Te, ovvero la giovane coppia di youtuber Luì e Sofì, dopo l'incredibile successo del loro film precedente. 


lunedì 16 agosto 2021

MARX PUO' ASPETTARE


 
titolo originale: MARX PUO' ASPETTARE (ITALIA, 2021)
regia: MARCO BELLOCCHIO
sceneggiatura: MARCO BELLOCCHIO
cast: MARCO BELLOCCHIO, PIERGIORGIO BELLOCCHIO, ALBERTO BELLOCCHIO, LETIZIA BELLOCCHIO, MARIA LUISA BELLOCCHIO, PIER GIORGIO BELLOCCHIO, ELENA BELLOCCHIO, GIANNI SCHICCHI, PIA BAREGGI 
durata: 96 minuti




Dopo cinque anni di faticosa e sofferta gestazione, Marco Bellocchio fa uscire al cinema questo documentario famigliare il cui "convitato di pietra" è il fratello gemello Camillo, morto suicida il 27 dicembre 1968, il cui spirito aleggia in ogni film del regista piacentino...

giovedì 12 agosto 2021

ANDIAMO AL CINEMA (E IN STREAMING) - LE USCITE DELLA SETTIMANA (12 - 17 AGOSTO)


E' la settimana di Ferragosto e del famigerato green pass per andare al cinema... una doppia, infausta concomitanza di eventi che certo non invoglierà il pubblico ad affollare le sale. Solo la dark-comedy Il mostro della cripta sfida l'uscita, forte anche (speriamo) dell'anteprima al Festival di Locarno. Netflix invece propone l'interessante Beckett, coproduzione italo-americana con un ottimo cast.

lunedì 9 agosto 2021

IL CINEMA CHE VERRA' : DIECI TITOLI IMPORTANTI PER UNA NUOVA STAGIONE (SI SPERA) ALL' INSEGNA DEI GRANDI FILM!

"Freaks out", di Gabriele Mainetti



L'abbiamo già scritto fin troppe volte, e finora siamo sempre stati smentiti. Quindi adesso basta con il consueto, inflazionato slogan "il cinema della rinascita", non fosse altro che porta sfiga... battute a parte, è chiaro che l'inizio della prossima stagione cinematografica ci chiarirà molte cose riguardo il futuro della Settima Arte: i film ci sono, in abbondanza (anzi, in sovra-abbondanza, considerato che molti titoli, anche importanti, sono rimasti congelati causa pandemia per quasi due anni) ed è arrivato il momento di farli uscire. Però ci saranno anche i green-pass, la prevedibile quarta ondata del virus, l'ennesima variante e i cambiamenti sociali che questo stato d'emergenza permanente ha imposto al pubblico. Tante incognite quindi per un autunno al cinema che si preannuncia comunque attesissimo, a cominciare dai film che "sfileranno" alla prossima Mostra di Venezia (che ha messo su un programma-monstre) e che non aspettano altro, per la maggior parte, che di arrivare in sala. Questi dieci titoli che vi consiglio qui sotto sono solo una minima parte di quelli che usciranno (speriamo!) nei prossimi mesi, da qui all'autunno, ma già da questi potete farvi un'idea di quante belle cose ci aspettano, situazione sanitaria permettendo. Non resta quindi che lustrarci gli occhi e... incrociare le dita, così da poterceli godere tutti nel migliore dei modi! 


giovedì 5 agosto 2021

ANDIAMO AL CINEMA (E IN STREAMING) - LE USCITE DELLA SETTIMANA (5 - 11 AGOSTO)


 
Torna la Suicide Squad, la banda di supercriminali più squinternata, folle e fracassona dell'universo, con cui la DC Comics lancia l'assalto agli incassi di agosto: il film di James Gunn è più un reboot che un sequel del film del 2016 (non chiamatelo quindi Suicide 2) e promette molta più azione, adrenalina e parolacce... vedremo come risponderà il pubblico italiano. Per i più piccini invece Netflix fa uscire Vivo, gioiellino d'animazione con cui la piattaforma americana si propone come alternativa all'invincibile Pixar. Sono ancora in sala anche Jungle Cruise e Uno di noi, che garantiscono una discreta programmazione anche nel periodo più vacanziero dell'anno.


martedì 3 agosto 2021

QUELLA STRANA RAGAZZA CHE ABITA IN FONDO AL VIALE (NOTTE HORROR 2021)

Ormai è una delle più longeve e gradite iniziative della blogsfera: la Notte Horror torna su SOLARIS e su tutti i blog "amici"  che aderiscono a questa bella iniziativa, che per l'ottavo anno consecutivo allieta queste calde serate estive. La formula è sempre la stessa: ogni martedì (tradizionalmente il giorno caro a Zio Tibia) due recensioni su due blog diversi a due orari diversi (le 21 e le 23). La scaletta e i relativi link li potete vedere nel banner lungo in coda a questa recensioneStasera è il mio turno, e per non essere troppo banale sono andato a ripescare un titolo poco conosciuto, molto di nicchia ma incontestabilmente "cult"...


titolo originale:
THE LITTLE GIRL WHO LIVES DOWN THE LANE (CANADA, 1976)

regia: NICOLAS GESSNER
sceneggiatura: LAIRD KOENIG
cast: JODIE FOSTER, MARTIN SHEEN, ALEXIS SMITH, MORT SHUMAN
durata: 94 minuti


La tredicenne Rynn, abbandonata prima dalla madre e poi dal padre (che prima di suicidarsi le lascia un discreto gruzzolo in banca), vive da sola in una casa isolata, uccidendo con il veleno tutte le persone che la importunano o si mettono contro di lei. Aiutata da un coetaneo di cui s'innamora, ricambiata, cercherà di sbarazzarsi anche del maniaco sessuale che la perseguita...