venerdì 30 settembre 2022

DON'T WORRY DARLING

titolo originale: DON'T WORRY DARLING (USA, 2021)
regia: OLIVIA WILDE
sceneggiatura: KATIE SILBERMAN
cast: FLORENCE PUGH, HARRY STYLES, OLIVIA WILDE, CHRIS PINE, KIKI LAYNE
durata: 122 minuti
giudizio: 



America, anni '50. In un'oasi in mezzo al deserto un imprenditore visionario ha intenzione di costruire la sua "città ideale", portando con sè uomini e donne disposti a condividere dogmaticamente la sua utopia. A Victory (questo il nome della città) gli uomini lavorano a un progetto segretissimo e guadagnano bene, mentre le loro mogli se ne stanno in casa a fare la bella vita. Tra queste coppie (apparentemente) felici c'è anche quella composta da Jack e la sua giovane consorte Alice, la quale si accorgerà ben presto che la comunità in cui vivono, a dispetto delle apparenze, è in realtà tutt'altro che perfetta...   

giovedì 29 settembre 2022

ANDIAMO AL CINEMA - LE USCITE DELLA SETTIMANA (29 SETTEMBRE - 5 OTTOBRE 2022)

 


Settimana incredibilmente ricca di uscite, forse anche troppo... sono infatti tanti, tantissimi i film da oggi disponibili in sala o in piattaforma: si tratta di uscite anche molto importanti, che rischiano di accavallarsi tra loro e rubarsi spettatori a vicenda a causa dei sempre più imperscrutabili criteri della distribuzione italiana. Arrivano infatti in sala due "pezzi da novanta" come Siccità di Paolo Virzì (presentato a Venezia) e Dante di Pupi Avati, filmone ad alto budget dedicato al Sommo Poeta, così come ci pare interessante anche Omicidio nel West End, con Sam Rockwell e Saoirse Ronan. Ma il titolo sicuramente più atteso in assoluto lo propone Netflix con Blonde, il biopic su Marilyn Monroe firmato da Andrew Dominik con Ana De Armas protagonista, passato in concorso al Lido e già in odore di Oscar. Al sottoscritto sinceramente non ha entusiasmato, ma un film del genere merita in ogni caso di esser visto, non fosse altro che per avere un argomento di discussione...  

lunedì 26 settembre 2022

BOX OFFICE (22 - 25 SETTEMBRE 2022)

La riedizione di Avatar domina il botteghino con medie incasso stratosferiche per i tempi che corrono: segno evidente che anche i giovani e i giovanissimi (che magari 13 anni fa erano piccini piccini) hanno ancora voglia di vedere un grande film su un grande schermo. Lo testimonia anche il successo, innegabile, di Cinema in Festa, che nei cinque giorni di programmazione col biglietto scontato a 3,50 euro ha richiamato in sala ben 1.135.893 spettatori contro i 509.637 dello stesso periodo del 2021 (con un incremento del 123%). Un dato beneagurante, ma che deve anche far riflettere esercenti e produttori. 

sabato 24 settembre 2022

RECENSIONI IN PILLOLE (TI MANGIO IL CUORE/ ATHENA/ I FIGLI DEGLI ALTRI)


La Mostra di Venezia sbarca in forze nei cinema italiani: del titolo più gettonato del momento, ovvero Don't worry darling di Olivia Wilde, parleremo approfonditamente a breve... ma in questo weekend arrivano in contemporanea nelle nostre sale (e in piattaforma) altre tre pellicole visionate al Lido, non imprescindibili ma comunque tutte degne di visione per un motivo o per l'altro. E se Ti mangio il cuore di Pippo Mezzapesa è senz'altro il film più atteso (soprattutto dai fan di Elodie, la protagonista), gli altri due film francesi (Athena di Romain Gavras - figlio d'arte - e I figli degli altri di Rebecca Zlotowski) sono opere d'essai che offrono spunti interessanti di riflessione. Per tutti i gusti.

giovedì 22 settembre 2022

ANDIAMO AL CINEMA - LE USCITE DELLA SETTIMANA (22 - 28 SETTEMBRE)


Ben quattro titoli "veneziani" pronti a invadere le sale nel weekend: il più "glamour" di tutti è certamente
Don't worry darling, con l'idolo delle ragazzine Harry Styles e la brava Florence Pugh. A dire la verità al Lido si è parlato più di gossip che del film, con la presunta liason tra Styles e la regista Olivia Wilde, oltre che per il rifiuto della Pugh di presenziare alla conferenza stampa per divergenze (amorose? lavorative?) con la stessa Wilde... ma anche il duro Ti mangio il cuore di Pippo Mezzapesa avrà la sua bella carica di appeal vista la presenza della splendida Elodie, al suo debutto come attrice. Decisamente più d'essai è invece I figli degli altri di Rebecca Zlotowski, in concorso per il Leone d'oro insieme all'ansiogeno Athena di Romain Gavras (figlio d'arte: suo padre è il grande Costa Gavras) distribuito da Netflix in piattaforma.  

martedì 20 settembre 2022

L'IMMENSITA'


titolo originale:
 L'IMMENSITA' (ITALIA, 2022)
regia: EMANUELE CRIALESE
sceneggiatura: EMANUELE CRIALESE, FRANCESCA MANIERI, VITTORIO MORONI
cast: LUANA GIULIANI, PENELOPE CRUZ, VINCENZO AMATO, ELENA ARVIGO
durata: 97 minuti
giudizio: 




Roma, anni '70. Clara e Felice non si amano più: il loro matrimonio è al capolinea ma non possono lasciarsi perchè la legge e le convenzioni sociali dell'epoca non contemplano il divorzio. Clara sopporta in silenzio solo per il bene dei suoi figli, in particolare di Adri (Adriana), che si fa chiamare Andrea e si comporta in tutto e per tutto come un maschietto... 

lunedì 19 settembre 2022

BOX OFFICE (15 - 18 SETTEMBRE 2022)

Riparte dopo la pausa veneziana la consueta rubrica sugli incassi del lunedì, e proprio i film "veneziani" sono i protagonisti del box office del weekend: Il Signore delle Formiche di Gianni Amelio tallona da vicino gli insuperabili Minions, avvicinandosi al milione di euro complessivo (che per il nostro cinema è quasi un incasso record, di questi tempi) mentre esordisce discretamente anche L'Immensità di Crialese (quarto posto e 260mila euro). Le dolenti note arrivano però dal numero totale di schermi attivi, purtroppo sempre di meno (molte sale non hanno ancora riaperto, e a questo punto chissà se mai riapriranno) e dalla sempre più enorme distanza tra blockbuster e film d'autore: dai 13 milioni di euro complessivi dei Minions si scende infatti al milioncino scarso di Nope e, appunto, del film di Amelio. Nonostante quindi la lieve ripresa commerciale, la tendenza non cambia: e il cinema d'essai, purtroppo, è sempre più in sofferenza...   

sabato 17 settembre 2022

IL SIGNORE DELLE FORMICHE


titolo originale: IL SIGNORE DELLE FORMICHE (ITALIA, 2022)
regia:
 GIANNI AMELIO
sceneggiatura: GIANNI AMELIO, EDOARDO PETTI, FEDERICO FAVA
cast: LUIGI LO CASCIO, ELIO GERMANO, LEONARDO MALTESE, SARA SERRAIOCCO 
durata: 134 minuti
giudizio: 



Italia, 1968: l'intellettuale piacentino Aldo Braibanti viene condannato a nove anni di reclusione per aver "plagiato", ovvero sottomesso e manipolato contro la sua volontà, il giovane (seppur maggiorenne)  Giovanni Sanfratello (Ettore Tagliaferri, nel film). Rimarrà l'unico caso di condanna per plagio della storia italiana, reato con cui si volevano in realtà punire gli omosessuali dissidenti dell'epoca...  

giovedì 15 settembre 2022

ANDIAMO AL CINEMA - LE USCITE DELLA SETTIMANA (15 - 21 SETTEMBRE)

 


Continuano le uscite veneziane: questa settimana tocca a L'immensità di Emanuele Crialese sfidare il botteghino sfruttando la quasi concomitanza con la kermesse lidense. Gli appassionati di gialli potranno invece godersi il ritorno in sala di uno dei detective più amati di sempre, il commissario Maigret (interpretato per l'occasione da Gerard Depardieu), mentre per gli amanti dell' action ecco che arriva l'atteso Memory, con il "solito" Liam Neeson ormai abbonato a questi ruoli muscolari.

Ma il vero "evento" della settimana entrante sarà soprattutto la riproposizione di "Cinema in Festa", ovvero l'iniziativa di ANICA e ANEC (vale a dire l'industria e gli esercenti cinematografici) che per cinque giorni, dal 18 al 22 settembre, proporranno il biglietto d'ingresso al prezzo calmierato di 3,50 euro per tutti i film in programmazione: lo scopo è quello di invogliare il pubblico a tornare in sala, fornendo un'offerta più che adeguata. Ci auguriamo davvero che questa promozione abbia successo: al prezzo di un cappuccino e una brioche potrete infatti godervi tanti bei film e ridarete fiato a un settore che dopo la crisi pandemica versa purtroppo in grandi difficoltà. E' una bella occasione: non perdetela, correte al cinema! 

martedì 13 settembre 2022

VENEZIA 79 : IL "PAGELLONE"

 


Dodici giorni di visioni, una quarantina di film da commentare, molti pasti saltati, pochi capolavori e tanta voglia di ritornare ancora l'anno prossimo, nonostante tutto... Venezia 79 è stata la solita esperienza totalizzante, stancante ma necessaria per chi, come me, il cinema (soprattutto in sala) lo ama davvero. A Venezia ci si viene a prescindere, per respirare quello spirito di condivisione che non viene mai meno, anche quando, come quest'anno, il menù non offre particolari prelibatezze. Le "pagelle" che trovate qui sotto sono eloquenti: nessun film memorabile, appena quattro titoli ottimi (quattro stelle) e una valanga di film "medi', nel segno di quella mediocrità che ha caratterizzato l'edizione 2022.
p.s. in questa lista mancano un paio di film importanti come Bardo e White Noise, che non sono riuscito a vedere, e per scelta  tutti quei titoli che avevano a che fare, direttamente o indirettamente, con l'Ucraina e la relativa situazione politica. Perdonatemi, ma è più forte di me...

lunedì 12 settembre 2022

VENEZIA 79 : I VINCITORI

 

La documentarista Laura Poitras, Leone d'oro per "All the beauty and the bloodshed"


La 79. Mostra del Cinema di Venezia premia con il Leone d'oro All the beauty and the bloodshed, un documentario firmato dalla regista americana Laura Poitras e dedicato alla fotografa Nan Goldin, attivista poco nota in Italia ma da sempre in prima linea contro gli abusi delle multinazionali del farmaco. Un premio sorprendente, impronosticabile da chiunque, indizio di un Concorso rivelatosi alla fine piuttosto debole e inferiore alle attese. Vincono premi anche Jafar Panahi, Martin McDonagh e l'esordiente Alice Diop: un palmarès che certo non farà felice l'industria cinematografica... Le Coppe Volpi per le migliori interpretazioni vanno a una regale Cate Blanchett e a un sorpreso Colin Farrell, che ringrazia collegandosi dal bagno di casa sua... per l'Italia c'è Luca Guadagnino, finalmente premiato (per la regia) con il suo Bones and all, buon horror d'autore che mescola sentimenti e tragedia. 

giovedì 8 settembre 2022

ANDIAMO AL CINEMA - LE USCITE DELLA SETTIMANA (8 - 14 SETTEMBRE)

Il signore delle formiche di Gianni Amelio è il primo film "veneziano" ad uscire in sala, praticamente in contemporanea con il Lido: sarà interessante vedere se il pubblico cinefilo risponderà positivamente, giusto per monitorare lo stato di salute del cinema italiano. Direttamente da Venezia arrivano anche il giapponese Love Life (in concorso) e il piccolo ma incisivo Margini di Nicolò Falsetti, unico titolo italiano della Settimana della Critica. 

giovedì 1 settembre 2022

ANDIAMO AL CINEMA - LE USCITE DELLA SETTIMANA (1 - 7 SETTEMBRE)


Mentre la Mostra di Venezia va in scena (e i cui primi titoli usciranno la prossima settimana) il titolo di punta del weekend è un cartone molto atteso: la Justice League torna in campo, ma stavolta i protagonisti non sono i "soliti" supereroi bensì i loro animali domestici, chiamati per una volta a salvare i loro "padroni"... un film d'animazione intelligente e con un bel messaggio, adatto a grandi e piccini. Super Pets sarà una delle sorprese dell'anno?

mercoledì 31 agosto 2022

VENEZIA 79: SI PARTE !

 

Repetita iuvant! Anche per quest'anno, nonostante tutto (leggasi un sistema di prenotazione dei posti ai limiti del surreale), SOLARIS sarà ancora al Lido per vivere in prima persona Venezia 79. Come dico sempre, il sottoscritto frequenta la Mostra del Cinema per puro diletto e piacere personale (e non professionale...) ergo: in questi dieci giorni di trasferta non avrò nè il tempo, nè la forza nè la voglia di aggiornare il blog in diretta: usciranno solo i post programmati sulle uscite cinematografiche. Invito però chi vorrà a seguirmi sulle mie due pagine facebook: quella dedicata al blog e quella personale dove, nei limiti delle (mie) forze fisiche posterò ogni giorno tra un film e l'altro impressioni, commenti, idee e curiosità di questi frenetici giorni lidensi. E poi, naturalmente, al mio rientro a casa troverete qui sopra un dettagliato resoconto dell'intera rassegna.

Se poi (chissà...) tra i miei venticinque lettori ci fosse qualcuno che si trovasse e Venezia e volesse farmi un saluto o condividere l'esperienza (o magari solo uno spritz), contattatemi pure su Messenger o alla mail kriskelvin72@gmail.com

Qui sotto, intanto, un post riassuntivo (e non esaustivo) di quello che potremo vedere nell'edizione di quest'anno e che proverò a raccontarvi. Anche se, al solito, vedere tutto sarà impossibile...

Ci vediamo a Venezia!!

lunedì 29 agosto 2022

CRIMES OF THE FUTURE


titolo originale: CRIMES OF THE FUTURE (GB/CANADA, 2022)
regia:
 DAVID CRONENBERG

sceneggiatura:
 DAVID CRONENBERG
cast:
 VIGGO MORTENSEN, LEA SEYDOUX, KRISTEN STEWART, DON McKELLAR, SCOTT SPEEDMAN, WELKET BUNGUE'
durata: 107 minuti
giudizio: 



In un futuro distopico, dove la medicina ha eliminato il dolore fisico e le operazioni chirurgiche diventano performance artistiche, gli esseri umani sviluppano nuovi organi interni per adattarsi all'ambiente (malsano) che li circonda. Saul Tenser e la sua assistente Caprice sono i massimi esponenti di questa nuova arte, ma quando il loro percorso artistico incontra una setta sovversiva di uomini in grado di mangiare e metabolizzare la plastica, si ritroveranno costretti a fare i conti con le bigotte autorità locali... 

giovedì 25 agosto 2022

ANDIAMO AL CINEMA - LE USCITE DELLA SETTIMANA (24 - 31 AGOSTO)


L'estate volge al termine, il caldo (speriamo) anche, e finalmente si torna a fare sul serio! Il weekend entrante segna infatti la ripartenza "ufficiale" della stagione cinematografica, con grandi e attesissimi titoli per tutti i gusti e latitudini: i cinefili incalliti aspettano a gloria
Crimes of the Future, il nuovo film di David Cronenberg che, al solito, ha scandalizzato Cannes e ora arriva in sala per sconvolgere il pubblico italiano. Cosa che probabilmente farà anche un altro horror molto apprezzato, Men di Alex Garland (vi ricordate Ex machina?), giudicato in patria "il più terribile di sempre" (!) Il titolo "acchiappaincassi" della settimana però sarà di sicuro Bullet Train, con un Brad Pitt in gran forma, mentre ci auguriamo che almeno in qualche sala si riesca a vedere Rimini di Ulrich Seidl, ultimo film del grande regista austriaco, che qui rinuncia al suo consueto feroce sarcasmo per regalarci una toccante ballata sulla vecchiaia e sul tempo che passa.  


lunedì 22 agosto 2022

TREDICI VITE

 

titolo originale: THIRTEEN LIVES (USA, 2022)
regia: RON HOWARD
sceneggiatura: DON MACPHERSON, WILLIAM NICHOLSON
cast: VIGGO MORTENSEN, COLIN FARRELL, JOEL EDGERTON, TOM BATEMAN, 
durata: 149 minuti
giudizio: 



Thailandia, 23 giugno 2018. Tredici ragazzi (un'intera squadra di calcio giovanile più il loro allenatore 25enne) rimangono intrappolati dentro una grotta a causa delle forti piogge monsoniche, a più di tre chilometri di distanza dall'uscita. Per tirarli fuori si mobiliterà il mondo intero, compresa una squadra di esperti sommozzatori inglesi giunta sul posto per tentare un salvataggio impossibile...

giovedì 18 agosto 2022

ANDIAMO AL CINEMA - LE USCITE DELLA SETTIMANA (18 - 23 AGOSTO)


Arriva il ciclone Minions! Weekend dedicato infatti ai terribili ometti gialli, che dopo aver fatto sfracelli al botteghino con il loro esordio nel 2015 adesso tornano per invadere di nuovo le sale italiane. Sarà l'ultimo vero blockbuster estivo, dato che dalla prossima settimana ricomincerà la stagione cinematografica vera e propria con parecchie uscite di spessore... ma per adesso stacchiamo pure il cervello e divertiamoci con Gru e i suoi amichetti! 

mercoledì 17 agosto 2022

NOPE


titolo originale:
 NOPE (USA, 2022)

regia: JORDAN PEELE
sceneggiatura: JORDAN PEELE
cast: DANIEL KALUUYA, KEKE PALMER, BRANDON PEREA, STEVEN YEUN, MICHAEL WINCOTT
durata: 130 minuti
giudizio: 



O.J. e Emerald Haywood, fratello e sorella, allevano cavalli per produzioni televisive in un ranch nel deserto californiano, ereditato dal padre morto in circostanze misteriose. Ma da qualche tempo il loro lavoro è ostacolato da  fatti sempre più strani e inspiegabili che avvengono nei pressi della loro proprietà, tanto da far sospettare la presenza di un'oscura e minacciosa entità aliena...

giovedì 11 agosto 2022

ANDIAMO AL CINEMA, LE USCITE DELLA SETTIMANA (11 - 17 AGOSTO)


Sarà un Ferragosto da brividi (cinematograficamente parlando) quello che ci apprestiamo a vivere nelle sale (o almeno in quelle ancora aperte...) e nelle arene estive: Jordan Peele firma il suo terzo horror, Nope, che si appresta ad entrare nel cuore degli appassionati almeno quanto i precedenti Scappa! e Noi (Us). Cineasta di culto, forse sopravvalutato, forse geniale, sicuramente molto abile ad inserirsi in una nicchia, l'horror d'autore, che vanta schiere di adepti, Peele cerca in questa sua terza opera il film della maturità e della definitiva consacrazione artistica. L'aspettativa è grande.
 

lunedì 8 agosto 2022

IL CINEMA CHE VERRA': DIECI TITOLI DA NON PERDERE DA QUI ALL' AUTUNNO

"Crimes to the future", di David Cronenberg


Dopo un'estate caldissima (pure troppo...) è lecito aspettarsi un autunno altrettanto incandescente dal punto di vista delle uscite cinematografiche. Che sono davvero tante e anche di grande livello, dovendo l'industria smaltire ancora tanta "roba" rimasta in naftalina causa lo stop forzato causa Covid. La speranza è che a tale abbondanza di proposte faccia seguito anche un nutrito numero di spettatori in sala, e che la gente ritrovi quindi il gusto e il piacere di tornare al cinema. In questo solito post agostano ho provato a selezionare dieci titoli che usciranno nelle prossime settimane/mesi e che, almeno sulla carta, meritano assolutamente di essere visti, non fosse altro che per farne oggetto di conversazione. E' curioso notare che molti di questi suggerimenti si rifanno all'horror, genere immortale e sempre troppo poco considerato, ma tornato prepotentemente in voga in questi cupi e difficili tempi di crisi...

giovedì 4 agosto 2022

ANDIAMO AL CINEMA - LE USCITE DELLA SETTIMANA (4 - 10 AGOSTO)


Mentre le uscite in sala ancora latitano, è nuovamente lo streaming a regalarci il titolo più interessante della settimana: Tredici Vite di Ron Howard (al suo ritorno dietro la cinepresa dopo l'insuccesso di Elegia Americana) porta al cinema la ricostruzione di un incredibile fatto di cronaca, che certamente ricorderete: nel 2018 un gruppo di giovanissimi calciatori thailandesi, insieme al loro allenatore, rimasero prigionieri in una grotta per quasi due settimane, salvandosi solo grazie al coraggio e alla maestria di un gruppo di speleologi inglesi. Una storia che destò grande impressione nel nostro paese, riportando alla memoria quella (purtroppo tragica) di Alfredino Rampi. E che Howard ha trasformato in un tesissimo action-thriller dal gran cast (Viggo Mortensen, Joel Edgerton, Colin Farrell

venerdì 29 luglio 2022

TIRANDO LE SOMME: COMMENTO "RAGIONATO" ALLA STAGIONE 2021 - 2022

Spider-man: no way home, campione d'incassi 2021-2022


L'analisi corretta dei dati sugli incassi cinematografici stagionali riserva una piccola sorpresa, o quantomeno la (parziale) smentita di un luogo comune: contrariamente a quel che si pensa la gente al cinema (in sala) ci va ancora, malgrado i due anni di pandemia abbiano rivoluzionato i gusti del pubblico e la concorrenza dello streaming casalingo sia ormai preponderante. Eppure ci sono ancora film che incassano, nella fattispecie i cinecomics e l'animazione: lo spettatore-medio vuole film spettacolari, attrattivi, movimentati e di pura evasione, in poche parole cerca in sala "l'evento". Per contrappasso, è invece in grande sofferenza il cinema di qualità, ormai confinato nelle sempre più sparute sale d'essai che faticano a sopravvivere. In questo contesto annega, purtroppo, anche il cinema italiano, ormai diventato praticamente inesistente a livello commerciale... 

mercoledì 27 luglio 2022

STAGIONE 2021 - 2022: LE DELUSIONI

 


Dopo i "top", ecco puntualissima come ogni anno anche la classifica dei "flop", mai come in questa stagione ricca di nomi così eccellenti e insospettabili. Sean Penn, i fratelli D'Innocenzo, Pablo Larraìn, Nanni Moretti: grandi registi che in questa stagione, per vari motivi, hanno "toppato" alla grande e meritano di stare nel Purgatorio. Fermo restando quello che ripeto da sempre: delusione non vuol dire necessariamente brutto film, bensì aspettative non ripagate (specie se alte). E una delusione certo non inficia una carriera straordinaria, per nessuno di loro.

lunedì 25 luglio 2022

STAGIONE 2021 - 2022: I FILM DELL' ANNO


Ancora Bellocchio, inevitabile. La mia solita classifica finale dei migliori film dell'anno non può prescindere da Esterno Notte: non me ne vogliano i puristi e gli amanti delle statistiche... lascio a voi disquisire se Esterno Notte sia un film vero e proprio, una serie televisiva, un prodotto per la tv o per il cinema: per me è di gran lunga la "cosa" più bella vista in questa stagione, e non potevo certo lasciarla fuori. Una stagione che ha segnato la ripartenza per il cinema in sala, pur tra mille difficoltà, e che ha comunque espresso titoli di grande livello. In questa "top 7" ci sono, oltre a Esterno Notte, altri tre titoli italiani importanti (Qui rido io, E' stata la mano di Dio, Ariaferma). Da anni non si vedeva tanta abbondanza. Poi, certo, ci sono i risultati al botteghino che purtroppo non collimano con la qualità. Ma questa è un'altra storia (che affronteremo presto)

giovedì 21 luglio 2022

ANDIAMO AL CINEMA - LE USCITE DELLA SETTIMANA (21 - 27 LUGLIO)

 


In un weekend incredibilmente povero di uscite in sala, gli unici titoli degni di nota (si fa per dire...) arrivano dallo streaming: incuriosisce Il talento di Mr.C, con Nicolas Cage che interpreta se stesso in uno sgangherato, movimentatissimo mockumentary, mentre lo stagionato Liam Neeson torna a cimentarsi nell'action con la spy-story Blacklight
E non c'è molto altro, davvero...
 

martedì 19 luglio 2022

UN LUPO MANNARO AMERICANO A PARIGI (NOTTE HORROR 2022)


Rieccoci qui, come da tradizione ormai consolidata, a celebrare con grande piacere una delle iniziative più longeve e partecipate della blogsfera: la Notte Horror torna su SOLARIS e su tutti i blog amici e "resistenti" che aderiscono a questa bella iniziativa, che per il nono anno consecutivo arriva ad allietarci queste caldissime serate estive. La formula è sempre la stessa: ogni martedì (tradizionalmente il giorno caro a Zio Tibia) due recensioni su due blog diversi a due orari diversi (le 21 e le 23). La scaletta e i relativi link li potete trovare nel banner lungo alla fine di questo pezzo. Stasera è il mio turno, e sono onorato di condividere la serata con la carissima Mari di Redrumia.it : lei è una luminare dell'horror, il mio post invece è molto, molto più "cazzone"... ma tant'è!

titolo originale: AN AMERICAN WEREWOLF IN PARIS (GB, 1997)
regia: ANTHONY WALLER
sceneggiatura: TIM BURNS, TOM STERN, ANTHONY WALLER
cast: JULIE DELPY, TOM EVERETT SCOTT, PHIL BUCKMAN, PIERRE COSSO, VINCE VIELUF
durata: 105 minuti



Tre ragazzi americani in vacanza a Parigi, più interessati alla gno**a che al bungie-jumping, di cui sono appassionati, salvano una graziosa biondina aspirante suicida durante una scalata notturna alla Torre Eiffel. La ragazza però si rivelerà però una "creatura" ben diversa da come appare... 


lunedì 18 luglio 2022

BOX OFFICE (14 - 17 LUGLIO 2022)

 

Ultimo box office stagionale, prima del "riepilogone" della prossima settimana. Stagione che, lo si vede dai dati, è ormai praticamente finita: incassi risibili, sale vuote o già chiuse, pubblico che preferisce di gran lunga le spiagge. Thor: Love & Thunder è l'unico titolo che riesce ancora a spuntare incassi dignitosi, insieme a Elvis, Top Gun: Maverick e Jurassic World. Incredibile flop invece per X: a sexy horror story: annunciato da tempo come uno dei titoli più "cult" dell'estate, incassa la miseria di 70mila euro nel primo weekend (battuto anche dall'ennesima riedizione di Princess Mononoke di Miyazaki). E' davvero tempo di voltare pagina...

venerdì 15 luglio 2022

OLD HENRY

 

titolo originale: OLD HENRY (USA, 2021)
regia: POTSY PONCIROLI
sceneggiatura: POTSY PONCIROLI
cast: TIM BLAKE NELSON, STEPHEN DORFF, SCOTT HAZE, TRACE ADKINS, GAVIN LEWIS
durata: 99 minuti
giudizio: 



Da qualche parte nel West, inizio secolo scorso: un uomo ferito e con una borsa piena di soldi viene raccolto da un povero agricoltore vedovo che vive con il figlio in una casupola fatiscente. Ovviamente da quell'istante per lui inizieranno i guai, complice anche un passato oscuro che torna...

giovedì 14 luglio 2022

ANDIAMO AL CINEMA - LE USCITE DELLA SETTIMANA (14 - 20 LUGLIO)


The Gray Man dei fratelli Russo (quelli degli Avengers...) è il blockbuster del weekend (visibile solo in cinema selezionati, però, per poi andare su Netflix) ma il titolo più interessante tra quelli in uscita non può che essere X - A sexy horror story, che senz'altro si rivolge a un pubblico di estimatori nostalgici del genere e omaggia i grandi cult del passato. Dirige Ti West, una garanzia. Esce invece direttamente in streaming un buon western polveroso e revisionista, Old Henry, presentato fuori concorso all'ultima Mostra di Venezia con buona critica: consigliato.

lunedì 11 luglio 2022

BOX OFFICE (7 - 10 LUGLIO 2022)

Esordio col botto per Thor: love & thunder che si porta a casa cinque milioni di euro in quattro giorni, vale a dire più del doppio di tutti gli altri film in programmazione messi insieme. Il blockbuster di Taita Waititi (con Chris Hemsworth, Natalie Portman e Russell Crowe) non sarà esattamente un film d'essai, ma in queste torride giornate estive è il titolo "disimpegnato" che la gente vuol vedere. Obiettivo centrato, dunque.

venerdì 8 luglio 2022

BLACK PHONE

titolo originale: THE BLACK PHONE (USA, 2021)
regia: SCOTT DERRICKSON
sceneggiatura: SCOTT DERRICKSON, C. ROBERT CARGILL
cast: ETHAN HAWKE, MASON THAMES, MADALEINE McGRAW, JEREMY DAVIES
durata: 102 minuti
giudizio: 



America, anni '70. Un serial killer rapisce e uccide ragazzini adolescenti adescandoli con un mazzo di palloncini neri. Ma quando a cadere in trappola sarà il 13enne Finney Shaw, le anime dei suoi amichetti morti cercheranno di guidarlo verso la salvezza comunicando con lui attraverso un misterioso telefono nero, apparentemente rotto, posto sul muro dello scantinato-prigione...  

giovedì 7 luglio 2022

ANDIAMO AL CINEMA - LE USCITE DELLA SETTIMANA (7 - 13 LUGLIO)

Il trailer italiano è talmente brutto che, come dice un mio caro amico fedele compagno di visioni, il film non può che essere migliore... io ho i miei dubbi, ma certo il quarto capitolo di Thor (sottotitolo: "love and thunder", ovvero "amore e tuono", che fantasia!) sarà il titolo acchiappaincassi della settimana. Protagonisti sempre il biondo Chris Hemsworth e la rientrante (a suon di dollari) Natalie Portman, irrobustitasi con palestra e bistecche per non sfigurare di fronte al collega fisicato. 

Parlando di cinema "serio", escono anche (si fa per dire, vista la - purtroppo - probabile pessima distribuzione) l'interessante horror macedone Non sarai sola e due commedie italiane sulla carta non banali, Io e Spotty e Una boccata d'aria (con un Aldo Baglio di nuovo smarcatosi da Giovanni e Giacomo). 

martedì 5 luglio 2022

NOTTE HORROR 2022: NONA EDIZIONE!!

 


E anche quest'anno, in quest'estate così clamorosamente anticipata torna, puntualissima, la nostra vecchia, cara Notte Horror, tradizionale e atteso ritrovo per cinefili ormai diventato un vero evento fisso (e irrinunciabile!) della stagione calda: sono ben NOVE anni che la "solita" congrega di blogger amici si diletta nel regalarvi brividi (virtuali) in queste serate sotto le stelle, dal momento che l'horror è per antonomasia il genere cinematografico "principe" di questa stagione. 

Naturalmente, formula che vince non si cambia: ogni martedì, quindi, nelle consuete due "finestre" delle ore 21 e delle ore 23, due colleghi blogger recensiranno un film a testa scelto dalla produzione più o meno "trash" degli anni '70 - '80 - '90: lo scopo è quello di fare un tuffo nel passato (sulla falsariga delle celebri notti horror targate Italia Uno!) e condividere una passione, oltre che farvi (ri)scoprire tanti bei blog: quelli che ancora combattono strenuamente contro l'assedio dei social!

Ed ecco dunque, di seguito, il calendario completo della rassegna: SOLARIS andrà in scena il prossimo 19 luglio alle ore 21 con un amabile "trash-movie" degli anni '90, Un lupo mannaro americano a Parigi, insulsa e sgangheratissima pellicola di serie Z (nel pieno rispetto dello spirito della Notte Horror) con una sempre sensuale Julie Delpy , già musa di Kieslowski. E sono molto felice che quella sera a farmi compagnia ci sarà la carissima Mari di Redrumia, una blogger con i fiocchi con cui ho condiviso un paio di belle iniziative "live". Ma tutti i titoli proposti sono da seguire, a cominciare da quelli di stasera: buon divertimento e buoni brividi a tutti!!



lunedì 4 luglio 2022

BOX OFFICE (30 GIUGNO - 3 LUGLIO 2022)

Elvis di Baz Luhrmann si conferma il film più visto del weekend, ma gli incassi crollano. Bastano infatti poco più di 400mila euro per restare in testa al botteghino, mentre alle spalle c'è il vuoto: eccezion fatta per Top Gun, che dopo quasi due mesi continua a incassare bene, e per la riedizione dell'anime La città incantata, i risultati degli altri film sono disastrosi... flop clamorosi per Lightyear e per Black phone (e per quest'ultimo è un peccato, perchè l'horror di Scott Derrickson non è affatto male), ma il peggior risultato in assoluto è per il derelitto Gold: il film di Anthony Hayes con Zac Efron protagonista, non proprio l'ultimo arrivato, racimola (si fa per dire) la miseria di 25mila euro in quattro giorni. Conti alla mano, una media/schermo di 160 euro che, tradotto, significa all'incirca dieci spettatori AL GIORNO. In tutta Italia. Inutile trarre conclusioni...   


sabato 2 luglio 2022

ELVIS


titolo originale: ELVIS (USA, 2022)
regia: BAZ LUHRMANN
sceneggiatura: BAZ LUHRMANN, SAM BROMELL, CRAIG PEARCE, JEREMY DONER
cast: AUSTIN BUTLER, TOM HANKS, HELEN THOMSON, RICHARD ROXBURGH, OLIVIA DE JONGE, KELVIN HARRISON JR.
durata: 160 minuti
giudizio: 



La vita straordinaria (infanzia, ascesa e declino) del grande Elvis Presley, icona del rock'n roll e del country-blues, raccontata dal suo vecchio manager e mentore, il sedicente Colonnello Tom Parker.   

giovedì 30 giugno 2022

ANDIAMO AL CINEMA - LE USCITE DELLA SETTIMANA (30 GIUGNO - 6 LUGLIO)

Gold di Anthony Hayes è l'uscita di punta della settimana climaticamente più calda dell'anno (almeno secondo i meteorologi), e questo non gioca purtroppo a suo favore... tuttavia questa strana storia a metà strada tra fantascienza e cinema classico (con Zac Efron protagonista) suscita la nostra curiosità. Così come anche La mia ombra è tua, "strano" e particolarissimo road-movie diretto da Eugenio Cappuccio con Marco Giallini e Giuseppe Maggio. 

lunedì 27 giugno 2022

BOX OFFICE (23 - 26 GIUGNO 2022)

Elvis di Baz Luhrmann balza subito in testa al box office del weekend (seppure gli incassi non siano strepitosi, ma queste temperature torride certo non aiutano...) mentre Top Gun: Maverick "sfonda" il muro dei dieci milioni complessivi ed è ormai a un passo dal podio assoluto: due buoni film "veri", che finalmente riescono a farsi strada in mezzo ai tanti cinecomics e  cartoni animati che per tutta la stagione hanno dominato il botteghino.
                                          Bene così.

giovedì 23 giugno 2022

ANDIAMO AL CINEMA - LE USCITE DELLA SETTIMANA (23 - 29 GIUGNO)

 


E' una sfida importante e coraggiosa quella di Baz Luhrmann, che dopo quasi dieci anni torna a girare un film alla sua maniera (ovvero "esagerata", fantastica, autorialmente spettacolare) raccontando la storia della più grande rockstar di sempre: attraverso la vita di Elvis Presley il regista australiano descrive l'apoteosi di un Sogno, la bellezza di un'epoca irripetibile... e sarà una sfida anche per il pubblico italiano, alle prese con un'estate incredibilmente anticipata e che poco invoglia ad accorrere in sala. Eppure è inutile che ve lo dica: un film del genere va visto solo e soltanto al cinema! Godetevelo!

martedì 21 giugno 2022

LA PERSONA PEGGIORE DEL MONDO


titolo originale: VERDENS VERSTE MENNESKE (NORVEGIA, 2021)
regia: JOACHIM TRIER
sceneggiatura: JOACHIM TRIER, ESKIL VOGT
cast: RENATE REINSVE, ANDERS DANIELSEN LIE, HERBERT NORDRUM
durata: 127 minuti
giudizio: 



Julie, studentessa trentenne, è una giovane donna inquieta che non ha ancora scelto la sua strada (scrittrice? giornalista? psicologa? fotografa?) Non le va meglio nemmeno dal punto di vista sentimentale, almeno fin quando non incontra Axel, fumettista più grande di lei e capace di contenere la sua volubilità. Ma l'irrequietezza di Julie non è certo finita dopo aver trovato l'amore, anzi: la vita di coppia le farà venire ancora più dubbi, e anche il destino farà la sua parte...  


lunedì 20 giugno 2022

BOX OFFICE (16 - 19 GIUGNO 2022)

In questo pazzo, caldissimo anticipo di estate le sale si desertificano: a farne le spese è soprattutto Lightyear: la vera storia di Buzz, l'ultima creatura della Pixar, che si deve accontentare di un misero milioncino di euro. In condizioni "normali" l'incasso sarebbe stato ben maggiore, ma ha davvero senso ormai parlare di "normalità" dopo due anni di Covid, green pass, mascherine, tamponi, leggi cervellotiche, inutili piattaforme "culturali" e ora anche il caldo africano? E' superfluo puntualizzare che i veri supereroi sono quelli che (ancora) si recano al cinema, nonostante tutto. Resistere, resistere, resistere.



giovedì 16 giugno 2022

ANDIAMO AL CINEMA - LE USCITE DELLA SETTIMANA (16 - 22 GIUGNO)

Sarà senz'altro il weekend di Lightyear, la vera storia di Buzz, il divertente spin-off di Toy Story tutto dedicato al celebre personaggio doppiato (in italiano) da Massimo Dapporto. Eppure, concedetemelo, per i cinquantenni nostalgici come me il titolo più significativo lo vedremo solo a metà settimana, e per soli tre giorni (20-22 giugno): Marco Giallini dà voce a Il viaggio degli eroi, ovvero il documentario che racconta la vittoria dell'Italia di Enzo Bearzot al Mondiale 1982 in Spagna, finora l'impresa più bella della storia della nostra Nazionale. Tanta nostalgia, soprattutto pensando a come è ridotto adesso il nostro calcio (e non solo quello...)

martedì 14 giugno 2022

ESTERNO NOTTE (PARTI I E II)


titolo originale: ESTERNO NOTTE (ITALIA, 2022)
regia: MARCO BELLOCCHIO
sceneggiatura: MARCO BELLOCCHIO, STEFANO BISES, LUDOVICA RAMPOLDI, DAVIDE SERINO
cast: FABRIZIO GIFUNI, TONI SERVILLO, MARGHERITA BUY, FAUSTO RUSSO ALESI, FABRIZIO CONTRI, GIGIO ALBERTI, DANIELA MARRA, GABRIEL MONTESI, DAVIDE MANCINI, PIER GIORGIO BELLOCCHIO
durata: 6 episodi da 50 minuti circa
giudizio: 



La serie racconta i 55 giorni trascorsi dal giorno del rapimento di Aldo Moro da parte delle Brigate Rosse fino alla sua morte, avvenuta il 9 maggio 1978, visti attraverso gli occhi di chi stava "fuori" dal covo dei brigatisti, cioè il mondo della politica, delle Istituzioni e del clero.