venerdì 25 maggio 2018

LOVELESS




titolo originale: NELJUBOV (RUSSIA, 2017)
regia: ANDREJ ZVYAGINTSEV
sceneggiatura: OLEG NEGIN, ANDREJ ZVYAGINTSEV
durata: 127 minuti
giudizio:

mercoledì 23 maggio 2018

ANDIAMO AL CINEMA - LE USCITE DELLA SETTIMANA (23 - 30 MAGGIO)


Era proprio necessario un altro spin-off di Star Wars? Beh, per le casse della Disney (che produce e distribuisce) di sicuro... vedremo per gli spettatori. Aldilà di Solo, però, il consiglio cinefilo della settimana è tutto per un piccolo grande film francese, che segna il ritorno alla regia di Abdellatif Kechiche, personaggio particolare, difficile, magari non simpaticissimo, ma che quando vuole gira film straordinari: il suo Mektoub-My Love, visto a Venezia, è incantevole nel raccontare la pienezza della vita e dei sentimenti. Cercatelo e vedetelo, ne vale assolutamente la pena!

martedì 22 maggio 2018

CENTOCHIODI (TRIBUTO A ERMANNO OLMI)

Ho conosciuto di persona Ermanno Olmi tanti anni fa, agli inizi del nuovo secolo. Era un pomeriggio qualunque di un'estate qualunque, a Bergamo alta. Lui era seduto al tavolino di un caffè, da solo, e quando si accorse che lo stavo fissando e mi invitò ad avvicinarmi, con lo sguardo rassicurante di un nonno che chiama a sè il nipotino (si fa per dire, anche se all'epoca ero ancora giovane). Credo di non essermi mai vergognato tanto in vita mia: sia per l'importanza della persona che stavo per incontrare che la figura di melma rimediata...

lunedì 21 maggio 2018

BOX OFFICE (17 - 20 MAGGIO 2018)

Supereroi in grande spolvero: Deadpool 2 vince la classifica "di tappa" portandosi a casa quasi quattro milioni di euro in cinque giorni (e non c'erano grossi dubbi su questo) ma i veri vincitori sono ancora una volta gli Avengers, che con Infinity War sfondano il muro dei 18 milioni e conquistano la vetta della classifica assoluta stagionale, strappandola a Cattivissimo Me 3 (primato che resisteva addirittura all'estate scorsa).

Discreto ma non eccezionale, purtroppo, il risultato di Dogman: nonostante il premio vinto a Cannes, le ottime critiche, e sebbene fosse l'unica uscita "pesante" della settimana, il film di Matteo Garrone racimola 566mila euro nel primo weekend. Si poteva fare meglio... non resta che augurarsi, ancora una volta, il passaparola del pubblico. Lo meriterebbe.

sabato 19 maggio 2018

LORO (PARTI 1 E 2)

(id.)
regia: Paolo Sorrentino (Italia, 2018)
cast: Toni Servillo, Elena Sofia Ricci, Riccardo Scamarcio, Euridice Axen, Kasja Smutniak, Alice Pagani, Fabrizio Bentivoglio, Dario Cantarelli, Roberto De Francesco, Ugo Pagliai, Ricky Memphis, Giovanni Esposito, Anna Bonaiuto, Roberto Herlitzka
sceneggiatura: Paolo Sorrentino, Umberto Contarello
fotografia: Luca Bigazzi
scenografia: Stefania Cella
montaggio: Cristiano Travaglioli
musiche: Lele Marchitelli
durata: 204 minuti (diviso in due parti)
giudizio: 

trama:  Biografia non autorizzata di Silvio Berlusconi, con particolare attenzione al campionario di (dis)umanità varia che gravita intorno a Lui. Si parte dal 2006, l'anno della sconfitta elettorale del Cavaliere, per arrivare al drammatico autunno del 2011: quello dello "spread", del bunga-bunga e, successivamente, della separazione dalla moglie Veronica...

giovedì 17 maggio 2018

ANDIAMO AL CINEMA - LE USCITE DELLA SETTIMANA (17 - 22 MAGGIO)


Un solo film degno di nota tra le uscite della settimana, ma è un film che aspettiamo con ansia: Dogman segna il ritorno alla regìa di Matteo Garrone, che sbarca a Cannes raccontando la storia (vera, ma liberamente ispirata) di uno dei delitti più spaventosi della cronaca nera della capitale: quella del Canaro della Magliana, vicenda che il regista romano affronterà da par suo, ci possiamo scommettere, con le atmosfere disturbanti e orrorifiche di sempre. Da non perdere per nessuna ragione al mondo!

lunedì 14 maggio 2018

BOX OFFICE (10 - 13 MAGGIO 2018)

Continuano a deludere gli incassi di Loro: anche il secondo capitolo del film di Sorrentino "debutta" così così, con un milioncino scarso, sempre dietro agli irraggiungibili Avengers. A questo punto viene davvero il dubbio che lo sdoppiamento in due parti, ufficialmente voluto dallo stesso regista, sia stato niente di più che una "furbata" commerciale (due mezzi incassi ne fanno uno intero...)

A proposito di delusioni: a conferma che il cinema (per fortuna!) è cosa ben diversa da internet ci sono i pessimi risultati di due pseudo-idoli della rete, ovvero Frank Matano e il Terzo Segreto di Satira, che il pubblico ha giustamente disertato in massa. Ci si può improvvisare youtuber (si dice così?) ma da qui a diventare registi ce ne passa...

sabato 12 maggio 2018

L'ISOLA DEI CANI




titolo originale: ISLE OF DOGS (Usa, 2018)
regia: WES ANDERSON
sceneggiatura: WES ANDERSON
durata: 101 minuti
giudizio: ★ 

mercoledì 9 maggio 2018

ANDIAMO AL CINEMA - LE USCITE DELLA SETTIMANA (9 - 16 MAGGIO)


Loro 2 arriva al cinema, e sono proprio curioso di vedere come andrà a finire... ben consapevole di far parte di una ristretta minoranza di cinefili "duri e puri". Inutile nasconderlo: l'ultimo film di Sorrentino è stato un mezzo flop, stretto tra blockbuster pigliatutto (gli Avengers e il nuovo Deadpool) e un mare di recensioni negative e preconcette da parte della critica di massa.

Quella stessa critica che, magari, è pronta ad acclamare certi "fenomeni" tipici del nostro tempo quali Frank Matano e Il terzo segreto di satira, tanto per far capire a che livello siamo arrivati. Personaggi virtuali nel senso letterale del termine, catpultati da YouTube al grande schermo per imprecisati meriti artistici e abili (questo sì) a fiutare l'aria che tira. Ma che tristezza!

lunedì 7 maggio 2018

BOX OFFICE (3 - 6 MAGGIO 2018)

Avengers: Infinity War continua a fare sfracelli al botteghino, raggiungendo in sole due settimane la seconda posizione assoluta in classifica, e crediamo che possa migliorare ancora di parecchio... segno evidente che se al pubblico si propongono i titoli "giusti" non ci sono nè ponti nè spiagge che tengano. A soffrire, ancora una volta, è Loro 1. In attesa che esca il secondo capitolo (previsto per giovedì prossimo) il film di Paolo Sorrentino si attesta sui 3 milioni di euro: incasso discreto ma non eccezionale, evidentemente la mancata partecipazione al Festival di Cannes ha avuto il suo peso in termini di lancio pubblicitario.

Non bene, purtroppo, nemmeno il debutto de L'isola dei cani: il delizioso film di Wes Anderson (ne parleremo a breve) incassa appena 300mila euro scarsi nel primo weekend, a dimostrazione (l'ennesima) di quanto sia difficile ormai dare visibilità al cinema d'essai.